Come funziona una grattugia elettrica? Guida completa all’uso

1
2
3
4
5
RGV 8G/S Maxi VIP 8 G/S Grattugia, 450 W, Colore: Argento
Ariete 447 Gratì 2.0 - Grattugia Elettrica Ricaricabile Senza Filo, Lunga autonomia fino a 1kg...
Imetec GR1 1000 Grattugia Elettrica, Rullo in Acciaio Inox, Tramoggia in Alluminio, Contenitore...
Ariete 457 Gratì Waterproof – Grattugia/scaglie elettrica ricaricabile senza filo lavabile...
Ardes AR7350 Grattugia Elettrica Compatta, Rullo Dentato in Acciaio, Contenitore Formaggio...
RGV 8G/S Maxi VIP 8 G/S Grattugia, 450 W, Colore: Argento
Ariete 447 Gratì 2.0 - Grattugia Elettrica Ricaricabile Senza Filo, Lunga autonomia fino a 1kg di...
Imetec GR1 1000 Grattugia Elettrica, Rullo in Acciaio Inox, Tramoggia in Alluminio, Contenitore...
Ariete 457 Gratì Waterproof – Grattugia/scaglie elettrica ricaricabile senza filo lavabile sotto...
Ardes AR7350 Grattugia Elettrica Compatta, Rullo Dentato in Acciaio, Contenitore Formaggio Lavabile...
9.2/10
9/10
8.4/10
8/10
7.4/10
RGV
Ariete
Imetec
Ariete
Ardes
OffertaBestseller No. 31
RGV 8G/S Maxi VIP 8 G/S Grattugia, 450 W, Colore: Argento
RGV 8G/S Maxi VIP 8 G/S Grattugia, 450 W, Colore: Argento
Grattugia elettrica con rullo professionale in acciaio inoxIdeale per grattugiare formaggio ma anche pane, frutta secca, mandorle e cioccolatoMade in Italy
9.2/10
OffertaBestseller No. 32
Ariete 447 Gratì 2.0 - Grattugia Elettrica Ricaricabile Senza Filo, Lunga autonomia fino a 1kg di...
Ariete 447 Gratì 2.0 - Grattugia Elettrica Ricaricabile Senza Filo, Lunga autonomia fino a 1kg...
Grattugia elettrica innovativa ed eleganteSenza fili e ricaricabileGrattugia formaggio, noci, cioccolato e pane secco
9.0/10
OffertaBestseller No. 33
Imetec GR1 1000 Grattugia Elettrica, Rullo in Acciaio Inox, Tramoggia in Alluminio, Contenitore...
Imetec GR1 1000 Grattugia Elettrica, Rullo in Acciaio Inox, Tramoggia in Alluminio, Contenitore...
Grattugia elettrica con rullo in acciaio inox per formaggi duri e pane seccoTramoggia in alluminio pressofuso: elevata robustezzaContenitore formaggio estraibile con coperchio salva-freschezza
8.4/10
OffertaBestseller No. 34
Ariete 457 Gratì Waterproof – Grattugia/scaglie elettrica ricaricabile senza filo lavabile sotto...
Ariete 457 Gratì Waterproof – Grattugia/scaglie elettrica ricaricabile senza filo lavabile...
8.0/10
OffertaBestseller No. 35
Ardes AR7350 Grattugia Elettrica Compatta, Rullo Dentato in Acciaio, Contenitore Formaggio Lavabile...
Ardes AR7350 Grattugia Elettrica Compatta, Rullo Dentato in Acciaio, Contenitore Formaggio...
7.4/10

La grattugia elettrica è uno tra gli elettrodomestici più utili ed efficaci che un cuoco provetto può utilizzare nella sua cucina. Piccola o grande, professionale o casalinga, questo geniale strumento vi permetterà di risparmiare tantissimo tempo e di scatenare la creatività in cucina.

Sebbene molti siano convinti che servi solo per grattugiare il formaggio, in realtà con questo strumento potrete fare tantissime operazioni, soprattutto se ne acquistate uno professionale. Inoltre, a prescindere dal modello, con la vostra grattugia potrete trattare una grande varietà di alimenti, che vanno dallo scontato formaggio al più sorprendente cioccolato.

La grattugia elettrica è un prodotto eclettico che vi tornerà utile nella preparazione di diverse ricette, sia dolci che salate. Oggi, con questa piccola guida, vi sintetizzerò tutte le informazioni da conoscere per acquistare il prodotto più adatto alle vostre necessità.

Quale scegliere? Modello professionale vs modello casalingo

La prima cosa che dovete chiedervi quando decidete di acquistare una grattugia è, sostanzialmente, quanto prevedete di utilizzarla. Difatti, se pensate che ricorrerete a questo piccolo strumento in modo limitato, allora vi conviene orientarvi su modelli casalinghi, più piccoli ed economici.

Vi sono diversi elementi a differenziate un modello professionale da uno casalingo. Il più importante, probabilmente, è rappresentato dal tipo di alimentazione. Tuttavia, anche le funzioni e gli optional spesso contraddistinguono un elettrodomestico professionale da uno più adatto a un uso quotidiano.

Se, al contrario, prevedete di fare un uso costante o, a ogni modo, piuttosto frequente della vostra grattugia elettrica, allora vi consiglio vivamente un modello di tipo professionale. Gli elettrodomestici appartenenti a questa categoria sono, infatti, più affidabili sul lungo termine e, appartenendo a una fascia di prezzo medio-alta, offrono ovviamente performance migliori.

Corrente e alimentazione: quale modello scegliere?

Uno degli elementi più importanti da valutare nell’acquisto della vostra nuova grattugia è, senza alcun dubbio, il tipo di alimentazione. Sebbene ad alcuni possa sembrare una scelta scontata, infatti, il tipo di alimentazione condizionerà l’efficacia, la durabilità e la qualità del vostro elettrodomestico.

Sul mercato, per quel che riguarda i prodotti ricaricabili, troverete essenzialmente due modelli di grattugia: quelle wireless, che si ricaricano tramite corrente, e quelle a batteria. Di certo, il primo tipo è quello più comodo, giacché non prevede l’acquisto separato di pile.

Sostanzialmente, dovrete scegliere se optare tra un modello ricaricabile o uno alimentato tramite cavo. I modelli ricaricabili sono indubbiamente più leggeri e comodi da utilizzare, ma hanno generalmente meno potenza. Quelli alimentati a corrente, invece, offrono prestazioni ottime ma, essendo di dimensioni relativamente grandi, non sono adatti a chi non ha molto spazio in cucina.

Le dimensioni e il peso: quanto è grande una grattugia?

Lo spazio disponibile è, senz’altro, un altro elemento da prendere assolutamente in considerazione. Se, infatti, un altro elettrodomestico vi sarebbe di impaccio in cucina, allora è decisamente consigliabile optare per un modello ricaricabile. In questo modo, potrete tirarlo fuori solo quando vi è strettamente necessario e riporlo in un cassetto dopo averlo utilizzato.

I tempi di carica dei modelli ricaricabili sono, generalmente, abbastanza brevi. Inoltre, acquistando una grattugia ricaricabile di buona qualità, con una sola ricarica potrete utilizzare la vostra grattugia elettrica fino a un tempo massimo di quindici ore.

Invece, se lo spazio non rappresenta un problema, potrete orientarvi anche su prodotti di fattura professionale. Tali elettrodomestici, infatti, hanno dimensioni e peso piuttosto importanti e richiedono un posto fisso, essendo alimentati a corrente. Tuttavia, questi prodotti spesso hanno optional e funzioni così innovative da unire più funzioni in un solo elettrodomestico.

Quanto è importante la potenza?

La potenza di una grattugia elettrica dipende dal modello che si sceglie di acquistare. I modelli meno potenti partono da 10 watt mentre quelli più professionali possono arrivare fino a 500 watt, se sono mono-funzionali, e oltre i 1000 se sono multiuso.

Per le grattugie elettriche a batteria, ovviamente, non potrete considerare il wattaggio bensì il voltaggio delle pile acquistate. Ovviamente, questi modelli saranno meno efficaci e veloci.

I prodotti più potenti, che sono solitamente quelli alimentati tramite filo, permettono di grattugiare gli alimenti più velocemente e di trattare anche gli ingredienti più duri, con i quali potreste incappare in una certa difficoltà utilizzando strumenti meno potenti.

Sistema di sicurezza: quale grattugia è più affidabile?

In cucina la sicurezza è tutto. Per questo motivo, le grattugie elettriche sono dotate di un sistema di sicurezza integrato, progettato per impedire operazioni che potrebbero essere pericolose. Chiaramente, il a seconda del modello acquistato, questo sistema sarà più o meno evoluto.

In genere, le informazioni sul sistema di sicurezza sono dettagliatamente elencate nel libretto di istruzioni. Nella sezione specifica, infatti, troverete le spiegazioni sull’attivazione del sistema e l’elenco dei casi in cui potrebbe attivarsi.

Generalmente, i modelli professionali sono dotati di un sistema di sicurezza automatizzato, progettato per spegnersi autonomamente in caso di surriscaldamento o eccessivo contatto con l’acqua. Altri tipi di grattugia, invece, sono dotati di un apposito pulsante da premere in caso di problemi con lo strumento.

Funzioni: grattugia elettrica e non solo

Come anticipato, sul mercato troverete prodotti che faranno molto di più che grattugiare. Questi prodotti sono multiuso, appartengono a una fascia di prezzo medio-alta e avranno dimensioni piuttosto grandi. Alcuni modelli, oltre alla grattugia, sono dotati di accessori per tritare la carne o spremere i pomodori.

Non dimenticate che anche la facilità di utilizzo un elettrodomestico multiuso dipende dal numero di operazioni previste: quanti più processi potrà svolgere, tante più combinazioni saranno disponibili. Per questo motivo, è sempre consigliabile leggere attentamente il libretto d’istruzioni.

La maggior parte delle grattugie elettriche multiuso prevede funzioni estremamente avanzate. Acquistando determinati prodotti, infatti, potrete utilizzare la vostra grattugia anche per cucinare o impastare, giacché sono dei veri e propri robot da cucina che potrete usare per più processi.

Accessori e optional

La vostra grattugia elettrica avrà accessori differenti in base al modello che acquisterete. Di solito, i prodotti più piccoli o economici hanno, al massimo, una serie di rulli di ricambio. I rulli, infatti, sono soggetti a usura nel corso del tempo e, per questo motivo, è sempre utile averne alcuni di scorta.

Acquistando determinati modelli, potrete ricevere in dotazione rulli con dentature diverse. A seconda del rullo che inserirete nell’elettrodomestico, potrete ottenere differenti consistente di prodotto grattugiato.

Invece, i modelli multiuso sono dotati di optional più complessi e innovativi. Alcuni hanno una serie di  lame per affettare, diversificate in base al tipo di taglio desiderato, mentre altri hanno accessori per tritare o per spremere carne e verdura.

Pulizia e igiene

Innanzitutto, occorre ricordarsi che qualsiasi intervento di pulizia, per motivi di sicurezza, deve essere assolutamente essere eseguito quando l’elettrodomestico è spento o, se è un modello a corrente, quando staccato dall’alimentazione elettrica.

Ovviamente, non tutti i pezzi della vostra grattugia saranno rimovibili e lavabili. Consultando con attenzione il libretto d’istruzione, saprete perfettamente quali componenti possono essere staccati e sciacquati in lavastoviglie o con l’acqua corrente.

L’elemento più importante da lavare è, senza dubbio, il rullo. Questo, infatti, è sempre a contatto con il cibo e, essendo progettato per lavorare ad alte velocità, spesso potrebbe contenere residui di cibo. Per questo motivo, è sempre consigliabile lavare il rullo anche con l’ausilio di uno spazzolino a setole dure.

Considerazioni finali

Prendendo attentamente in considerazione tutti questi elementi, sicuramente non potrete sbagliare nella scelta della vostra grattugia. Infatti, ciò che conta davvero sono le vostre necessità. Chiedendovi quanto intendete utilizzare il vostro elettrodomestico, potrete orientarvi sul tipo di grattugia e, di conseguenza, tutte le altre scelte verranno automaticamente.

Ricordate che alcuni modelli professionali sono anche acquistabili a rate. Dilazionando la spesa, potrete acquistare comodamente il modello di grattugia elettrica che preferite.

Per quanto riguarda il budget, non lasciatevi scoraggiare. Nel caso in cui troviate un modello che vi piace ma è troppo costoso, cercate su diversi siti e visitate diverse catene specializzate, troverete sicuramente un’offerta che vi permetterà di risparmiare, senza rinunciare al modello da voi desiderato.

Appassionata di cucina, hi tech e domotica, gli elettrodomestici sono il mio regno. Mi piace sperimentare e non mi lascio mai spaventare da nuove avventure – culinarie e non.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 RGV 8G/S Maxi VIP 8 G/S Grattugia, 450 W, Colore: Argento

RGV 8G/S Maxi VIP 8 G/S Grattugia, 450 W, Colore: Argento

  • Grattugia elettrica con rullo professionale in acciaio inox
  • Ideale per grattugiare formaggio ma anche pane, frutta secca, mandorle e cioccolato
  • Made in Italy
2 Ariete 447 Gratì 2.0 - Grattugia Elettrica Ricaricabile Senza Filo, Lunga autonomia fino a 1kg di...

Ariete 447 Gratì 2.0 - Grattugia Elettrica Ricaricabile Senza Filo, Lunga autonomia fino a 1kg...

  • Grattugia elettrica innovativa ed elegante
  • Senza fili e ricaricabile
  • Grattugia formaggio, noci, cioccolato e pane secco
3 Imetec GR1 1000 Grattugia Elettrica, Rullo in Acciaio Inox, Tramoggia in Alluminio, Contenitore...

Imetec GR1 1000 Grattugia Elettrica, Rullo in Acciaio Inox, Tramoggia in Alluminio, Contenitore...

  • Grattugia elettrica con rullo in acciaio inox per formaggi duri e pane secco
  • Tramoggia in alluminio pressofuso: elevata robustezza
  • Contenitore formaggio estraibile con...
4 Ariete 457 Gratì Waterproof – Grattugia/scaglie elettrica ricaricabile senza filo lavabile sotto...

Ariete 457 Gratì Waterproof – Grattugia/scaglie elettrica ricaricabile senza filo lavabile...

  • Resistente all’acqua: la grattugia è completamente lavabile sotto il getto dell’acqua dopo...
  • 2 rulli inox: in dotazione il rullo dentato per grattugiare perfettamente formaggio...
5 Ardes AR7350 Grattugia Elettrica Compatta, Rullo Dentato in Acciaio, Contenitore Formaggio Lavabile...

Ardes AR7350 Grattugia Elettrica Compatta, Rullo Dentato in Acciaio, Contenitore Formaggio...

  • Rullo dentato in acciaio, removibile per una facile pulizia
  • Contenitore di raccolta lavabile in lavastoviglie
  • Comodo alloggiamento del cavo
Back to top
Apri Menu
Grattugia Elettrica